Facebook Cover Photo.png
  • Alessandra Corbetta

Novità editoriale: "Non c'erano fiori" di Arianna Galli

Proponiamo alcune poesie tratte dalla nuova opera di Arianna Galli Non c'erano fiori(Giuliano Ladolfi Editore, 2022), con prefazione di Silvia Perucca.


III.


Danzi tra nero e luce,


sono giochi d’ombra:


Tu celi il segreto della Terra,

il varco tra questo e il vero mondo.


Ma non lo riveli:

ridi alla vista di assetati in deserti di nulla.

Cercano vagano senza sentiero, senza

sentire il tuo sussurro.


X.


Raffaele tolse la cecità

al passato

e donò l’amore

al presente.


Come te angelo mio

che senz’ali dormi tra le mie braccia ...


XVII.


Come rovi

la notte s’arrampica sul cielo

di Milano

E copre tutto con strappi di memorie perdute e nuovi

Incontri;


È suonata la mezzanotte:

Non ho ancora il tuo saluto;


Arianna Galli, poetessa, scrittrice e critica letteraria, fin dalle scuole elementari si cimenta nell’arte di scrivere in versi. Trasferitasi a Milano, vince vari premi letterari tra cui la Menzione d’onore al concorso letterario internazionale “Tra un fiore colto e un fiore donato: poesie d'amore", presieduto da Arminio, nel 2020. Nel 2017 crea la pagina di poesia personale “cercasiinfinito”, e dal 2020 collabora all’importante rivista culturale «Studi Cattolici» con articoli di critica letteraria. Nell’agosto 2021 una sua poesia viene scelta per aprire il festival musicale internazionale "Lej Festival". Il 13 dicembre 2021, Maurizio Cucchi commenta per «La Repubblica» due sue poesie. Il 31 dicembre tre sue poesie sono commentate dal critico Petrosino per la rivista «Poesia del Nostro Tempo». Il 21 gennaio 2022 il poeta Luca Ariano pubblica sei sue poesie sulla rivista “Fara Poesia”. Il 31 gennaio 2022 esce la sua opera prima Non c’erano fiori pubblicata da Ladolfi Editore.

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti