top of page
Facebook Cover Photo.png
  • Immagine del redattoreAlessia Bronico

"Gli Autografi di Alma": Massimo Morasso

Il nuovo spazio domenicale di Alma Poesia, in cui potrete leggere testi di poete e poeti a noi contemporanei direttamente dalla loro penna, nell'idea di creare un archivio calligrafico sempre consultabile.


Oggi è la volta di Massimo Morasso, che ringraziamo molto.


La via del distacco


La via del distacco

non ha luogo,

passa per vecchi luoghi

e vecchie immagini,

magari le più trite,

si aggira fra sentieri imprevedibili

simile a un bimbo che giochi a far l’indiano

tra riva e riva dentro la corrente,

ma che si muova piano,

a passo lento,

divino e inattaccabile

com’è il Po dalle parti di Pavia.


Da Distacco (L’Obliquo, 2000)

Comments


bottom of page