top of page
Facebook Cover Photo.png
  • Alessandra Corbetta

"Gli Autografi di Alma": Donatella Bisutti

Il nuovo spazio domenicale di Alma Poesia, in cui potrete leggere testi di poete e poeti a noi contemporanei direttamente dalla loro penna, nell'idea di creare un archivio calligrafico sempre consultabile.


Oggi è la volta di Donatella Bisutti, che ringraziamo molto.


Natura morta


Fuori nevica.

Una brocca

sul tavolo ha rosse trasparenze.

Sbucci piano la mela.

Ti tenta l'avventura

di quella buccia lucida

che avvolge

la luce della stanza.

Ogni oggetto

ha una sua consistenza inutile,

così rassicurante.

Se inclini il piatto di lucida ceramica

riflette un cielo nitido

di calce bianca.


Donatella Bisutti


da Penetrali, Boetti & C, 1989 (ripubblicata in Sciamano, Aeclanum Delta3, 2021)

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page