top of page
Facebook Cover Photo.png
  • Alessandra Corbetta

Poetry in Music Project in Progress

Carlo Zarinelli racconta ad Alma Poesia Poetry in Music Project in Progress, creato nel 2019 con l'obiettivo di essere un’esperienza di condivisione della parola poetica attraverso la musica.


Ci racconta Carlo:


In questo contesto la musica, pur avendo un valore in sé perché frutto di ispirazione, creatività, ricerca e studio diventa vettore di parole che spesso restano inascoltate e lontane da noi. Poetry in Music Project in Progress è, infatti, una rilettura in musica e canzone nel senso più popolare e genuino del termine di testi poetici, un percorso di condivisione: liriche di singolare intensità e talvolta poco note, una forma espressiva altra, un differente linguaggio attraverso l'emozione musicale e vocale.
Il testo poetico viene mantenuto inalterato; quello che cambia sono i tempi espositivi, perché è indubbio che i versi siano scritti per essere letti uno dopo l’altro per un tempo che non varia mai sensibilmente, mentre quando si fonde con la musica la poesia ne risulta in qualche modo modificata ed è in effetti un’altra rilettura.
Ad oggi è stato creato un repertorio di circa quaranta opere, indicativamente su liriche di: Emily Dickinson, Antonia Pozzi, Aldo Palazzeschi, Sami Al-Qasim, Camillo Sbarbaro, Vincenzo Cardarelli, Umberto Saba, Fernando Pessoa, Costantino Kavafis, Giuseppe Ungaretti, Maria Luisa Spaziani, William Shakespeare, Elsa Morante, Eugenio Montale, Nazim Hikmet, Dante Alighieri, Patrizia Cavalli, Franco Loi, Ugo Foscolo, Cesare Pavese, Pier Paolo Pasolini e alcuni poeti contemporanei tra i quali Maria Grazia Calandrone, Guido Oldani , Alberto Pellegatta, Umberto Piersanti.

Nel maggio 2020 il Centro Lunigianese di Studi Danteschi ha lanciato la sfida di musicare il terzo appuntamento di una tetralogia Dantesca, il tema filosofico era "IL BUON GOVERNO DEL MONDO" e ha proposto quattro terzine dal Canto XI del Paradiso: il canto di San Francesco .
Alla mia composizione "IL BUON GOVERNO DEL MONDO", è stato conferito il Premio Lunezia 2020 - Musicare i Poeti e consegnato nel luglio 2021 in una serata concerto dedicata a Lucio Dalla. https://www.lanazione.it/sarzana/cronaca/una-serata-per-lucio-dalla-al-lunezia-1.6587301

La performance/spettacolo musicale Poetry in Music or Music in Poetry viene proposta in quartetto/in duo/in singolo e con la proiezione di immagini per creare particolari suggestioni e talvolta con la partecipazione attiva del pubblico.
Lo spettacolo è in continua trasformazione ed è stato concepito in modo da poter variare a secondo della ambientazioni, delle situazioni e dei contesti.
Viene rappresentato anche in festival e premi letterari, convegni, incontri di lettura, istituti di cultura, biblioteche, scuole, club e manifestazioni varie, talvolta anche con dei singoli interventi (chitarra o pianoforte e voce) a tema e creati insieme agli organizzatori.
Nel 2021 è stato inserito anche tra gli eventi musicali di Book City Milano 2021 al Teatro Franco Parenti. https://www.bookcitymilano.it/eventi/2021/poetry-music-or-music-poetry-2021.

Nato a Bernate Ticino (MI) risiede da qualche tempo a San Bovio. Autore e compositore e musicista suona chitarra, pianoforte e armonica a bocca. Negli anni alterna esperienze dal vivo partendo dai piccoli locali, in studio e come autore. Sviluppa ricerche ed esperienze ad ampio raggio in ambito musicale e letterario ed è ideatore e curatore del progetto, tra gli altri, Poetry in Music Project in Progress ® nato alla fine del 2019. Il suo percorso di ricerca e composizione continua con passione con l’intento di sviluppare nuovi progetti che prevedano la contaminazione di generi anche in collaborazione con gallerie d’arte, fotografia, luoghi di particolare suggestione.




20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page