Alma Poesia

VALENTINO FOSSATI è nato a Genova il 27 maggio 1974.

Si è laureato all’Università di Bologna con una tesi sulle antologie di poesia italiana (relatore Alberto Bertoni). Ha pubblicato saggi critici, articoli e curato alcune pubblicazioni tra cui Leopardi nelle prose e nei versi (1998) insieme a Davide Rondoni, Pasolini e la letteratura dell’impegno (Laterza, 1999) e Accademico di nessuna accademia (Marietti, 2010) con Guido Monti.

Esordisce in poesia con Gli allarmi delle stelle (Marietti 2007), Premio Laudomia Bonanni città dell’Aquila e Premio Orta S. Giulio per la migliore opera prima).

Per il teatro ha scritto Quel grido dell’altra notte (2005) e Alba infinita (2008) interpretato da Franco Branciaroli.

Nel 2014 esce la sua seconda raccolta di versi: La gioia (2014) con la prefazione di Gianfranco Lauretano e nel 2016 il suo terzo libro, Inverno (CartaCanta, 2016) con la prefazione di Massimo Morasso. Nel 2018, sempre per le edizioni CartaCanta, esce la revisione integrale del primo libro, Gli allarmi delle stelle. Da alcuni anni collabora con l’Associazione Il Camaleonte di Chieri, città in cui vive, e con il Premio Inedito – Colline di Torino.

Dal 2018 collabora con l’Agenzia letteraria Edelweiss.

 

Dice della poesia: «La poesia è soprattutto immersione nell’intimo, nella solitudine. Serve a intravedere la vita, a fissarla, a restituirla.»

Alma Poesia © 2019

Founder: Alessandra Corbetta