Alma Poesia

SARA VERGARI è nata a Firenze il 25 maggio 1995.

Dopo gli studi classici si laurea in Lettere moderne a Firenze con una tesi in letteratura tedesca. Si trasferisce poi a Milano dove si è appena laureata in Filologia moderna con indirizzo editoriale presso l’Università Cattolica con una tesi su I dialoghi con Leucò di Cesare Pavese.

Collabora con «Poetarum Silva» e altre riviste. Nel 2020 è uscito il secondo volume dell’antologia Poeti italiani nati negli anni ’80 e ’90, edito da Interno Poesia, per il quale ha firmato una delle prefazioni. Sue poesie sono apparse su «Atelier», «Bottega di poesia» a cura di Gilda Policastro, «Poesia del nostro tempo» e tradotte dal Centro cultural Tina Modotti. Si interessa di editoria e poesia contemporanea.

 

Dice della poesia: «In ogni intercapedine dove la bellezza si rivela e resiste, là è la poesia. Una frattura del reale dove ha voce il silenzio degli altri mondi che ci abitano. Solo la poesia trova le parole indicibili, quelle che ci riportano là dove non siamo più, che ci restituiscono la vita – se pure per frammenti, se pure forse in frantumi – sottratta dal tempo.»

Alma Poesia © 2019

Founder: Alessandra Corbetta