Alma Poesia

ALESSANDRA CORBETTA è nata a Erba (CO) il 4 dicembre 1988.

Si laurea prima in Economia e Amministrazione d'Impresa e poi in Comunicazione per l'Impresa, i Media e le Organizzazioni complesse. Consegue un Phd in Sociologia della Comunicazione e dei Media, un Master in Digital Communication e un secondo Master in Storytelling. Lavora come Adjunct Professor e Teaching Assistant presso LIUC - Università Cattaneo ed è formatrice aziendale in ambito di comunicazione e media. Ha fondato e dirige il blog Alma Poesia (www.almapoesia.it), progetto interamente dedicato al linguaggio poetico italiano e internazionale, con il quale ha anche curato la pubblicazione del volume Distanze obliterate. Generazioni di poesie sulla Rete (Puntoacapo Editrice 2021). Collabora con il blog spagnolo di letteratura e poesia Vuela Palabra, scrive per il giornale online Gli Stati Generali e per Rete55 conduce la rubrica “Poetando sul sofà”, dedicata a grandi autori della poesia italiana. Ha vinto e ricevuto segnalazioni di merito a diversi concorsi poetici; sue poesie sono presenti in varie antologie e tradotte anche su riviste straniere. La sua ultima pubblicazione in versi è Corpo della gioventù (Puntoacapo Editrice 2019). Tutta la sua attività è consultabile sul sito www.alessandracorbetta.net.

Dice della poesia: «Per me la poesia è sguardo profondo e attento sul mondo esistente fuori e dentro di noi, che attraverso lo strumento della parola ci torna indietro potenziato e capace di restituirci un'altra volta il già vissuto. Inoltre la poesia è il luogo del tempo, l'unico spazio possibile in cui la durata sospende la sua corsa forsennata verso una fine: nella poesia possiamo sempre avere vent'anni, i nostri cari vivono in eterno e ogni istante può rimanere lì, esattamente dove l'avevamo lasciato un attimo prima.»

118487988_223023599146954_68636174822101