Facebook Cover Photo.png
  • Alessandra Corbetta

Novità editoriale: "La bella vita" di Antonio Turolo

Proponiamo alcune poesie tratte dalla nuova raccolta di Antonio Turolo La bella vita (Le Lettere), con prefazione di Flavio Santi.



MEDICINA D'URGENZA


chi xe morto, chi xe morto?

alle sei del mattino, primo turno

le garrule infermiere si informavano

con allegria


*


mi vede in ansia

adesso il Professore

le darà qualche cosa, ma ricordi

la vita non la cambia nessun farmaco


LUTTO


passando ad argomenti più leggeri

te la cavi

e io ti capisco


capisco che ci vuole troppa forza

a non voltare pagina, a fissare

il mozzo della ruota


CUSTODI


chissà cosa si prova

vedendo tutti i giorni un grande quadro


ho paura che presto ci si abitua

e non si prova niente


come gli intercalari di quei vecchi

quando un po' via di testa se ne vanno


così è la vita

cosa ci vuoi fare

stringono tutto il mondo in una frase

tutto il passato in tre quattro parole

come una pennellata troppo densa


DIARIO DI SCUOLA


c'è da studiare fino al nichilismo?

No, fino al nichilismo no


*


in memoria di Daniele Leandri


crearono per lui una coppa apposita

a ritirarla ci pensò la madre

sale sul palco e stringe qualche mano -

solite facce da culo dei premi letterari -

si smorza subito un timido applauso

mentre i giurati girano la testa


cosa c'è da applaudire

proprio niente

se una madre ritira il premio postumo

per il diario di suo figlio morto


*


e vedi di smetterla

con la tiritera

del greco amore


è anche amore cristiano

e la prova concreta

ce l'hai in carne e ossa

davanti a te

che ti sto parlando


Antonio Turolo (Mestre, 1962) vive a Treviso. È stato allievo di Gianfranco Folena. Ha pubblicato due monografie scientifiche: Tradizione e rinnovamento nella lingua del Magalotti (Firenze, Accademia della Crusca, 1993), e Teoria e prassi linguistica nel primo Gadda (Pisa, Giardini, 1995). Come poeta è autore di Le parole contate in Poesia contemporanea. Sesto quaderno italiano (Milano, Marcos y Marcos, 1998), Corruptio optimi pessima, (Portogruaro, Nuova dimensione, 2007), e A parte il lato umano, Livorno, Valigie Rosse - Premio Ciampi, 2016.


Post recenti

Mostra tutti